[01/04/2020] News
BCC Lease è vicina alla propria Clientela danneggiata dall’emergenza epidemiologica "COVID-2019"

Misure di sostegno alle PMI ex art. 56 Decreto-Legge 17 marzo 2020, n. 18

Le micro, piccole e medie imprese che hanno subito una riduzione parziale o totale dell’attività e hanno in via temporanea carenze di liquidità quale conseguenza diretta della diffusione dell’epidemia da COVID-19 possono richiedere la sospensione del pagamento dei canoni e/o rate di leasing finanziario e/o di finanziamento finalizzato in scadenza prima del 30.09.2020.

Per avanzare la richiesta di moratoria ex art. 56 del D.L. n. 18 del 17 marzo 2020 “Cura Italia”, il modulo di richiesta – dichiarazione (per scaricare il pdf Mod. 1 CLICCA QUI) , datato e firmato dal soggetto munito dei necessari poteri, deve essere trasmesso a mezzo PEC all’indirizzo contratti@pec.bcclease.bcc.it, unitamente al documento di identità del dichiarante.

Altre misure a sostegno delle imprese colpite dall'epidemia di COVID-19

BCC Lease, per tutte le fattispecie non rientranti tra quelle che hanno accesso alle misure sopra indicate, tenuto conto della contingente riduzione dell'attività delle Imprese che sono state impattate dall’emergenza epidemiologica “COVID-2019”, prevede per quest'ultime la possibilità di concordare una modifica dei termini originari del contratto, compilando il modulo di richiesta (per scaricare il pdf Mod. 2 CLICCA QUI) da inviare a contratti@pec.bcclease.bcc.it unitamente a copia del documento di identità. Si segnala che l'accettazione della variazione contrattuale richiesta è comunque condizionata a delibera favorevole di BCC Lease che si riserva, dunque, di richiedere ulteriore documentazione ai fini dell'istruttoria.

Consulta le FAQ per le misure dedicate alle imprese.
Per conoscere tutte le misure Covid19 visita il sito emergenzaCovid19.gruppoiccrea.it